Eurotranciatura | Tecnologie

Produzione Lamierini

Tecnologie_tranciatura-passoTRANCIATURA A PASSO
La tranciatura a passo è particolarmente indicata per le serie elevate, poichè consente un contenimento dei costi di produzione dei singoli pezzi. Permette l’utilizzo di stampi multimpronta che, ottimizzando l’utilizzo della materia prima, consentono un ulteriore risparmio.
Tramite utilizzo di stampi Corpack è possibile ottenere l’impaccaggio dei lamierini durante la fase di tranciatura.
Tali produzioni sono effettuate con presse rapide con tonnellaggio fino a 600 t ed un parco stampi che copre diametri fino a 600 mm.

 

 

Tecnologie_ricotturaRICOTTURA
Il Gruppo offre al mercato un’importante capacità di trattamento termico dei lamierini tranciati in acciaio semifinito, utilizzando forni a ciclo continuo.
Il trattamento consiste in due fasi principali: la ricottura, che ha lo scopo ultimo di ridurre le perdite magnetiche e di aumentare la permeabilità tramite la decarburazione e l’ingrossamento del grano; la bluizzazione, un trattamento di isolamento dei lamierini ottenuto tramite la creazione di uno strato superficiale di un particolare ossido di ferro.

 

 

Assemblaggio pacchi lamellari

Tecnologie_saldaturaSALDATURA (TIG-MIG-PLASMA-LASER)
La tecnologia più utilizzata nel gruppo per l’assemblaggio dei pacchi è la saldatura, sia essa TIG, MIG, Plasma o Laser

 

 

 

 

 

 

Tecnologia_tegolatura-chiodaturaTEGOLATURA E CHIODATURA

Vengono generalmente utilizzate per l’assemblaggio di pacchi dalle dimensioni medio piccole.

 

 

 

 

 

 

Tecnologia_slinkySLINKY

La tecnologia slinky è utilizzata per produrre pacchi rotori o statori mediante l’arrotolatura di un nastro pre-tranciato. E’ particolarmente indicata quando la tranciatura convenzionale non consentirebbe l’utilizzo della parte interna del disco.
Nel settore automobilistico, la principale applicazione è per produrre statori per alternatori.
Euro Group dispone di cinque linee di produzione slinky in Europa e due in Messico.